Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.

Vacanze e Volontariato in Costiera Amalfitana

È partito il progetto di CRI-Comitato di Costa Amalfitana "Vacanze e Volontariato in Costiera Amalfitana". 

Dal 1 giugno al 31 agosto 2017,  presso le sedi CRI di Maiori e Positano, saranno ospitati i Volontari CRI provenienti da ogni Comitato d'Italia. Da quest'anno, in via sperimentale, il progetto è aperto anche ai Giovani CRI con le qualifiche di Istruttore/Operatore Salute–Istruttore/Operatore Pace–Istruttore/Operatore DRRCCA. Per i Volontari CRI saranno  invece necessarie le certificazioni 118 (FULL-D, OPSA - TSSA).

Molteplici saranno, infatti, le attività potenziate nel periodo estivo sul territorio, e il Comitato Costa Amalfitana offre l’opportunità di collaborare in supporto di coloro che già prestano il loro servizio sul territorio godendo, nel contempo, delle irripetibili attrattive della Costiera Amalfitana nei territori di competenza di Positano, Praiano, Maiori e Vietri sul Mare.

Ad ogni Volontario CRI che sceglierà la Costiera Amalfitana per le proprie "Vacanze e Volontariato" sarà richiesto di prestare un giorno di servizio, intervallato da uno di vacanza. I Volontari saranno ospitati gratuitamente presso le sedi CRI di Maiori e Positano; il Comitato di Costa Amalfitana garantirà loro vitto e alloggio.

Come per lo scorso anno i Volontari saranno omaggiati della CARD "Vacanze e Volontariato" che consentirà loro di ottenere sconti per servizi pubblici di linea marittimi, ristoranti, servizi e attrattive della Costiera Amalfitana.

In allegato la brochure con maggiori informazioni e modalità di partecipazione oltre al modulo di partecipazione da compilare ed inviare previa autorizzazione del presidente del Comitato.

 

Login