Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.

Vacanze e Volontariato presso il Comitato di Giulianova (TE)

Parte il primo progetto "Vacanze e Volontariato" organizzato dal Comitato di Giulianova (TE)!

A fronte dell'esperienza vissuta con la gestione dell'emergenza dello scorso Gennaio e verificata la fattibilità di poter ospitare volontari provenienti da fuori comitato a cui assicurare delle piacevoli vacanze da Aprile a Settembre 2017 sulla meravigliosa costa Adriatica Abruzzese e nel contempo dare loro modo di continuare a fare Volontariato. 

Infatti i mesi tra Aprile e Settembre sono i migliori per visitare l’Abruzzo: per esplorare la regione particolarmente indicati sono i mesi della primavera tra Aprile e Giugno mentre l’estate è la stagione migliore per chi ama il caldo ed il mare. Pertanto è stato aperto il servizio di Vacanze e Volontariato dal 01/04 al 22/09 così da accontentare tutti i volontari.

I turni di servizio sono settimanali ed il comitato è disponibile a garantire la maggiore flessibilità possibile per venire incontro ad eventuali esigenze dei partecipanti. Sono richieste circa 6h di servizio al giorno, secondo le esigenze del comitato. Possono verificarsi altre esigenze (assistenze sanitarie ad eventi / trasporto infermi / ecc..) per le quali gli orari possono variare, ma saranno comunque concordate insieme al momento dell’arrivo.

Il Comitato mette a disposizione 4 posti letto per settimana mentre la cucina, in sede, sarà in comune con gli volontari. Per ogni settimana verrà fatta dell’apposita spesa che poi potrà preparare e cucinare secondo il gusto.

Dotazione personale: Sacco a pelo e/o lenzuola, divisa completa compresi scarponi antinfortunistici, asciugamani ed effetti personali.

Per il modulo di adesione, previa autorizzazione del Presidente del proprio Comitato di appartenza, e tutte le altre informazioni, si rimanda al file in allegato. 

Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (Vacanze e Volontariato - Giulianova 2017.pdf)Vacanze e Volontariato - Giulianova 2017.pdf 910 kB

Assemblea Giovani CRI del Comitato di Latina

Si comunica che l'Assemblea dei giovani del Comitato di Latina è convocata presso la sede del Comitato stesso, in via Ezio 73:

- in prima convocazione, il giorno 14/02/2017 alle ore 23:30;

- in seconda convocazione, il giorno 15/02/2017 alle ore 18:30.

L'ordine del giorno sarà: 

- indicazione e proposta al Presidente del Comitato di Latina del nominativo del nuovo Delegato Obiettivo V;

- creazione e approvazione programma attività Giovani per l'anno 2017:

- creazione e approvazione bilancio di previsione;

- relazione annuale attività 2016.

Per tutte le ulteriori informazioni si rimanda alla convocazione in allegato.

Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (Scansione 17012518060.pdf)Scansione 17012518060.pdf 293 kB

Vacanze e volontariato a San Vincenzo (LI)

Il Comitato della Croce Rossa Italiana di San Vincenzo offre l’opportunità di aderire al progetto “Vacanze e volontariato” in qualsiasi periodo dell’anno.

Si accolgono volontari provenienti da altre sedi per coadiuvare l’opera del personale locale nei servizi di emergenza 118, trasporti sociali, servizi socio assistenziali, etc. L'autorizzazione del Presidente del Comitato di provenienza è necessaria per poter aderire al progetto.

DURATA DEL SERVIZIO: minimo una settimana con arrivo e partenza nella giornata di sabato. Periodi più brevi sono previsti nei periodi di bassa stagione o per esigenze particolari.

SERVIZIO RICHIESTO: un turno di servizio al giorno alternati tra: mattina 8.00/14.00 - pomeriggio 14.00/20.00 - notte 20.00/8.00.

OSPITALITA’: in camere da quattro posti, con letti a castello, bagni comuni e uso di cucina.

VITTO: i pasti saranno consumati nei locali della sede, in comune con i nostri volontari. Ogni settimana verrà fatta la spesa, che voi stessi ed i volontari in turno, provvederete a cucinare.

BIANCHERIA DA LETTO E PULIZIE: i partecipanti dovranno portarsi la biancheria da letto e quella per l’igiene personale. Chi volesse può utilizzare il servizio di lavanderia al prezzo di € 5,00 a settimana, (lenzuola, federa, un asciugamano ed un telo da bagno) da comunicare preventivamente al momento dell'adesione.

Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (Volontariato_2017.pdf)Volontariato_2017.pdf 633 kB

Convocazione dell'Assemblea dei soci

A norma dello Statuto di Croce Rossa Italiana, si comunica che l'Assemblea dei soci è convocata:

  • in prima convocazione, il giorno 21/12/2016 alle ore 23:30 presso la sede del Comitato di Latina
  • in seconda convocazione, il giorno 22/12/2016 alle ore 19:00 presso la struttura "Il Gabbiano" in viale XVIII Dicembre n.124 a Latina.

All'ordine del giorno:

  1. Approvazione del verbale della seduta precedente;
  2. Nuovi Regolamenti Nazionali CRI;
  3. Presentazione Ordinamento Interno del Comitato;
  4. Programma attività del 2017;
  5. Campo di formazione CRI Latina;
  6. Votazione acquisto nuova ambulanza di soccorso;
  7. Comunicazioni del Consiglio;
  8. varie ed eventuali.

In allegato la convocazione dell'Assemblea suddetta ed il regolamento per la stessa.

Volontariato e Vacanza 2017 a Diano Marina, Liguria

Progetto Volontariato e Vacanza presso il Comitato della Croce Rossa Italiana di Diano Marina, in Liguria: un'opportunità per trascorrere un periodo di vacanza e al contempo prestare attività di volontariato. 

Infatti, la località Diano Marina, soprattutto nel periodo estivo, è meta di flussi turistici tali che la popolazione presente da alcune “migliaia” passa ad alcune “decine di migliaia”; nel contempo molti Volontari che svolgono lavori connessi con la stagione turistica hanno meno tempo da destinare a questo Comitato.

Perciò il Comitato della Croce Rossa Italiana di Diano Marina dovendo far fronte alle maggiori richieste di intervento, chiede, anche per il 2017 e proprio con il progetto “Volontariato e Vacanza a Diano Marina”, la collaborazione dei Volontari appartenenti a tutti i Comitati d'Italia.

I periodi di permanenza dovranno essere della durata minima di una settimana (da sabato a sabato) con turni di servizio di almeno 6 ore giornaliere, mattino o pomeriggio (eccezionalmente in ore serali e notturne). I partecipanti saranno ospitati in un confortevole appartamento di proprietà dell'Associazione nel pieno centro di Diano Marina a pochi metri dal mare, idoneo per ogni periodo dell’anno.

Possono aderire, previa autorizzazione da parte del Presidente del proprio Comitato di appartenenza, i Volontari appartenenti a tutte le componenti C.R.I. purché abilitati ai servizi di primo soccorso e trasporto infermi e con buona esperienza nei servizi emergenza 118 e verranno impiegati per servizi di emergenza, urgenza sul territorio di competenza in convenzione con il 118 (attività prevalente), altri servizi programmati come servizi territoriali, dialisi, T.I., trasporto sangue ecc., assistenze sportive e di supporto a manifestazioni in genere, attività OPSA e servizi istituzionali.

Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (Progetto Volontariato e Vacanza 2017.pdf)Progetto Volontariato e Vacanza 2017.pdf 1283 kB

RED CROSS ROAD 2017

Come ogni anno, ormai, anche per il mese di gennaio 2017, il Comitato Regionale del Lazio ha previsto lo svolgimento dell'evento formativo multidisciplinare RED CROSS ROAD, dal giorno 2 al giorno 8 gennaio 2016. 

L'evento avrà inizio alle 14:30 del 2 gennaio e terminerà alle 16:30 dell'8 gennaio e sarà obbligatorio utilizzare la divisa per tutta la durata dello stesso. I partecipanti dovranno portare sacco a pelo e/o lenzuola, costume (causa docce comuni M/F), gli effetti personali per l'igiene, eventuali farmaci per uso personale e un supporto digitale di almeno 2gb di memoria per il rilascio di copia delle relazioni e del materiale presentato durante l'evento stesso.

Le adesioni potranno avvenire entro e non oltre il giorno 16 dicembre 2016, previa autorizzazione del Presidente del Comitato, tramite il portale dedicato (http://www.crocerossaciampino.it/redcrossroads/corsi-attivati/) e su cui sono descritti i corsi che avranno luogo in tale sede, ossia:

  • Truccatori
  • Simulatori
  • Operatore TS-SA (Didattica per i moduli 5 e 6)
  • Operatore Specializzato in Persone Senza Dimora (PSD)
  • Operatore Sociale per le dipendenze
  • Operatore Sala Operativa (OSO)
  • Capo Squadra in Emergenza (CSE)
  • Addetto alla Ristorazione in Emergenza + HACCP
  • Operatore Internazionale Umanitario
  • Operatore Giovani in Azione
  • Operatore Pace
  • Operatore Salute
  • Operatore Riduzione  Rischi da Disastro e adattamento ai Cambiamenti Climatici
  • Istruttore Giovani in Azione
  • Istruttore Pace
  • Istruttore MST
  • Istruttore Malattie non Trasmissibili
  • Istruttore Educazione alla Sicurezza Stradale
  • Adempimenti D. Lgs. 81/08 – Corso per Presidenti e Consiglieri
  • Adempimenti D. Lgs. 81/08 – Corso per Delegati e Preposti
  • Progettazione, Comunicazione e Fund-Raising
  • Organizzazione, Normativa e Gestione dei Comitati
Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (Nota Prot. n.307-U del 22-11-2016.pdf)Nota Prot. n.307-U del 22-11-2016.pdf 924 kB

Nomina Delegato Tecnico Obiettivo Strategico 5 per il Comitato di Latina

Come da Verbale di Assemblea dei Giovani (Soci Under 32) che si allega, a seguito della dimissione dalla carica di DTL OS del Vol. Luigi Pappalardo e dell'assemblea Soci Under 32 che si è svolta il giorno 15 febbraio 2017, durante la quale i partecipanti hanno espresso voto unanime e favorevole nei confronti dell'unico candidato, informati anche i membri del Consiglio Direttivo del Comitato di Latina, è nominata quale Delegato Tecnico Obiettivo Strategico 5 per il Comitato di Latina la Vol. Anya Petruzzelli.

Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (Scansione 17022800210.pdf)Scansione 17022800210.pdf 1063 kB

CORSO PER OPERATORI POLIVALENTI SALVATAGGIO IN ACQUA - OPSA

 

Gli Operatori Polivalenti di Salvataggio in Acqua (OPSA/BASE), svolgono tutte le attività ed i servizi in ausilio alle istituzioni preposte, ed in convenzione, anche con i privati, per la salvaguardia della vita umana in mare, nelle acque interne ed in bacino delimitato (prevenzione e soccorso).

In particolare hanno competenza per:

  • Prestare servizio in posti e/o postazioni di primo soccorso lungo le spiagge, in ambiente costiero, insulare, lacuale, ed in bacini delimitati artificiali e non, in ambienti idro-terapeutici;
  • Essere imbarcato in idro-ambulanze e battelli appoggio per il servizio di Salvataggio in Acqua e trasporto infermi;
  • Essere impiegato in “Sezioni Sanitarie di Bordo” per l’imbarco su mezzi nautici di altri Enti (Guardia Costiera, Guardia di Finanza, Carabinieri, Polizia di Stato, Vigili del Fuoco, Guardia Forestale, Forze Armate, Polizia Locale, eccetera);
  • Prestare servizio per l’assistenza a particolari azioni terapeutiche, balneazione di bambini, anziani e disabili; operare in immersione con utilizzo del G.O.S. (Giubbetto Operativo di Salvataggio) ad una profondità massima di 5 metri.

Requisiti

 

Possono accedere al corso i soci attivi iscritti alla C.R.I. che abbiano età minima 18 anni.

L’ammissione al corso sarà concessa previo superamento di un’apposita prova di selezione attitudinale. La prova è svolta a cura di una Commissione la quale valuterà l’esaminando conferendo un punteggio da 0 a 3 per ciascuna prova.

La Selezione è ritenuta valida se l’esaminando si aggiudica una media di 2 punti sul totale delle prove e nelle valutazioni non è presente punteggio 0 nelle prove di nuoto.

 

 

Al corso posso accedere massimo 30 allievi, così ripartiti per esigenze territoriali del Comitato organizzante:

 

N° 10 allievi per il Comitato di Latina

N° 20 allievi per il resto della Provincia con estensione ai Comitati limitrofi fuori Provincia

tutte le informazioni nei documenti allegati.

la domanda deve essere inviata entro e non oltre il 10 dicembre 2016 a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

compilando il modulo https://docs.google.com/forms/d/1yy2iEriNEd-Sgdgwg6d1S7CWtHlrOs2TwDB6EhrBUBk/prefill

Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (attivazione corso.pdf)attivazione corso.pdf 208 kB
Download this file (bando.pdf)bando.pdf 1526 kB
Download this file (scheda iscrizione.pdf)scheda iscrizione.pdf 258 kB

Piano di Azione della Croce Rossa Italiana verso la Gioventù

Pubblichiamo il "Piano di Azione della Croce Rossa Italiana verso la Gioventù" proposto dalla Consulta Nazionale dei Giovani e approvato dal Consiglio Direttivo Nazionale.

Nel medesimo piano sono confermati i risultati raggiunti nel precedente Piano d’Azione e si presenta un elemento di novità: non si parla più di “attività dei Giovani CRI”, ma di “attività verso la Gioventù”. La novità non riguarda solo la forma grammaticale, ma vuole sottolineare un cambio di mentalità: come Croce Rossa non vogliamo più agire per aree, ma vogliamo orientare la nostra azione al raggiungimento di obiettivi che abbiamo considerato strategici.La gioventù in quest’ottica non può e non deve essere un’area a sé, piuttosto è lo strumento con cui ogni singolo Comitato, a tutti i livelli, agisce verso i giovani della propria comunità!

A tale scopo le attività previste dal Comitato Nazionale verso la gioventù sono organizzate e implementate all'interno dei primi quattro obiettivi strategici. Dunque, nel Piano sarà possibile trovare una serie di iniziative e progetti che vanno dalla promozione della salute e la diffusione di stili di vita sani e corretti, all'inclusione sociale, dalla prevenzione e la risposta alle emergenze fino alla diffusione dei principi e valori umanitari. Tutte attività rivolte ad un target giovane, che pertanto saranno sviluppate principalmente attraverso giovani volontari.

I Presidenti ed i Rappresentanti dei Giovani sono invitati a predisporre un Piano d'Azione all'interno dei Propri Comitati, al fine sia di strutturare la nostra azione sul territorio in maniera efficace sia di renderlo strumento per cambiare le mentalità nostre e delle nostre comunità.

Per maggiori informazioni si rimanda alla relativa documentazione qui allegata.

Corso di preparazione pratica e conoscitiva sulle MST e sulla strategia della riduzione dei rischi

In seguito all'esito positivo riscontrato durante le iniziative di somministrazione  dei test rapidi dell'HIV e dell'Epatite C in partenariato con la Fondazione Villa Maraini, si comunica l'opportunità per i volontari interessati di frequentare un corso gratuito di preparazione pratica e conoscitiva sulle MST e sulla strategia della riduzione dei rischi, con il fine di supportare il personale medico e gli operatori nella somministrazione dei test rapidi HIV/HCV.


Il corso avrà luogo il giorno 07 Novembre dalle ore 16.00 alle ore 18.00 presso il Padiglione Frascara in Via Ramazzini, 31.

Per la partecipazione sarà sufficiente comunicare l’adesione dei propri Volontari all’indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , entro e non oltre il 31.10.2016


L’incontro formativo è destinato a tutti i Volontari che vorranno impegnarsi nelle attività di testing per la giornata mondiale della lotta all’AIDS (1 Dicembre) e per un progetto che sarà attivato nei prossimi mesi.

Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (corso villa maraini 07.novembre.doc)corso villa maraini 07.novembre.doc 196 kB

Login